Cosa fareste se.....

Per parlare di Syberia 2 e dell'universo di Syberia in generale!

Moderator: Luci

Cosa fareste se.....

Postby Ray of Sun » Fri 2 Nov 2007 15:38

....Benoit Sokal, scrivesse-
" Carissimi Estimatori di Syberia, avendo letto spesso in giro che, il finale di Syberia 2 ha lasciato parecchi con l'amaro in bocca e dato che la povera nonchè sfortunata Kate

Spoiler:

è rimasta ferma a guardare Hans in Syberia che si allontanava a dorso di un mammuth....


volevo dare a tutti voi un finale degno di questa splendida avventura....ma avendo esaurito da questo punto di vista la fantasia, chiedo a voi spettabile pubblico di suggerirmi un seguito appropriato, affinchè possa soddisfare le vostre aspettative....con ansia vostro affezionatissimo Benoit!"

Io avrei voluto.....mmmmm...lo so già, :oops: ma postate voi poi vi dirò il mio seguito lungamente meditato!!!!! :twisted:
Last edited by Ray of Sun on Fri 2 Nov 2007 17:28, edited 1 time in total.
Alla fine di ogni viaggio c'è qualcosa che rimane, il ricordo per una nuova partenza!
User avatar
Ray of Sun
Youki
 
Posts: 73
Joined: Sat 27 Oct 2007 08:22
Location: Pozzallo

Postby Electranovembre » Fri 2 Nov 2007 16:04

Gentilissimo (se si decide a farmi il finale) Benoit Sokal,
essendo una delle suddette persone che, nonostante sia da anni che ha finito Syberia 2 e,
nonostante si sia lavata i denti più e più volte nel frattempo, ha acnora l'amaro in bocca...
mi farebbe piacere che la suddetta Avv. Kate Walker trovi un qualche mezzo per tornare sulla terra ferma e,
dopo aver visitato tanti nuovi e straordinari paesi, trovi quella brava figliola della sua amica
e quel magnifico ragazzo del suo fidanzato, magari in vacanza in qualche paese esotico, e.... :twisted:
gli faccia capire che lei era sola soletta, dall'altro lato del mondo, a lavorare cercando un vecchio pazzo e loro
se la spassavano alle sue spalle....e poi torni a casa che se no mi rimane lo stesso l'amaro in bocca.

Sicura di un Suo riscontro positivo le porgo i miei più distinti saluti
Electra Novembre
CUL8R
User avatar
Electranovembre
Automaton
 
Posts: 178
Joined: Mon 29 Oct 2007 15:40
Location: MS (IT)

Postby Luci » Fri 2 Nov 2007 16:24

Mi piacerebbe vedere questo seguito:

Un Flashback dove si vede Hans che firma per lasciare la sua fabbrica a Kate, dopodichè vorrei vedere Kate che torna a Valadilenè passando per tutte le tappe che ha fatto all'andata...strada facendo incontrerà naturalmente gli stessi personaggi e magari qualcuno nuovo...Malka, la bambina, la porterà con sè, una tappa a Barrockstad per dare un calcio nel sedere al ragazzino sfacciato :lol: (mi stava troppo antipatico)...
ed infine Momo e Malka che giocano insieme mentre la fabbrica ha riacquistato l'antico splendore...e finalmente anche io potrò acquistare un automa, piccolo eh, perchè di sicuro costeranno... :wink:

Electranovembre wrote:cercando un vecchio pazzo
:shock: Noooo, nella foga del discorso ti sei di sicuro sbagliata....Hans non era pazzo!!!! :)
Image
User avatar
Luci
Moderatrice
 
Posts: 944
Joined: Fri 5 May 2006 23:07

Postby Overmann » Fri 2 Nov 2007 18:38

Ma di sicuro era Vecchio.

Per quanto mi riguarda, l'ultima cosa che vorrei è che Kate tornasse a New York.
* * *
In primavera, quando non sarò più un ferroviere, allora finalmente potrò piangere.
syberiaitalia.com admin
User avatar
Overmann
Site Admin
 
Posts: 1930
Joined: Sat 3 Dec 2005 18:01
Location: Italy

Postby cristiano » Sat 3 Nov 2007 16:24

Overmann wrote:Ma di sicuro era Vecchio.

Per quanto mi riguarda, l'ultima cosa che vorrei è che Kate tornasse a New York.


anch'io. più poetico, più straziante reinseririsi in un mondo che non si sente più proprio dopo aver completato il viaggio all'interno di se stessi
- Quot capita tot sententiae

- Omnia illa quae fortuna in me indulgentissime conferebat, pecuniam honores gratiam, eo loco posui unde posset sine motu meo repetere
Sen, ad Helviam, V-4
User avatar
cristiano
Automaton
 
Posts: 123
Joined: Thu 29 Jun 2006 21:35
Location: Chieti

Postby Ray of Sun » Sat 3 Nov 2007 17:17

Domani vi racconto come farei IO finire la storia!!!!! :wink:
Alla fine di ogni viaggio c'è qualcosa che rimane, il ricordo per una nuova partenza!
User avatar
Ray of Sun
Youki
 
Posts: 73
Joined: Sat 27 Oct 2007 08:22
Location: Pozzallo

Postby Ray of Sun » Sun 4 Nov 2007 08:26

Ogni promessa è un debito!

La mia mente insana aveva pensato......

......che Kate si sarebbe potuta risvegliare in una stanza di ospedale e raccontando la storia allucinante del suo viaggio a un dottore, avrebbe riscostruito il suo passato. Si ricordera' di Hans Voralberg e degli altri personaggi incontrati, vivrà in una societa' che e' molto simile a quella che vedeva Hans, dove gli automi sono parte integrante!
Nel corso degli anni Kate ha anche avuto una figlia,che ha perso in un tragico incidente il suo scopo e' raccontare le sue meravigliose avventure reduce da un passato che non sa più se reale o immaginario dove chi la circonda, ha visi ed espressioni che nemmeno conosce....

Ho peccato di entusiasmo! :oops:
Alla fine di ogni viaggio c'è qualcosa che rimane, il ricordo per una nuova partenza!
User avatar
Ray of Sun
Youki
 
Posts: 73
Joined: Sat 27 Oct 2007 08:22
Location: Pozzallo

Postby cristiano » Sun 4 Nov 2007 11:35

Ray of Sun wrote:Ogni promessa è un debito!

La mia mente insana aveva pensato......

......che Kate si sarebbe potuta risvegliare in una stanza di ospedale e raccontando la storia allucinante del suo viaggio a un dottore, avrebbe riscostruito il suo passato. Si ricordera' di Hans Voralberg e degli altri personaggi incontrati, vivrà in una societa' che e' molto simile a quella che vedeva Hans, dove gli automi sono parte integrante!
Nel corso degli anni Kate ha anche avuto una figlia,che ha perso in un tragico incidente il suo scopo e' raccontare le sue meravigliose avventure reduce da un passato che non sa più se reale o immaginario dove chi la circonda, ha visi ed espressioni che nemmeno conosce....

Ho peccato di entusiasmo! :oops:


:shock: , dì un po', ma se un gatto nero ti vede si gratta? ih ih ih...si scherza su...
- Quot capita tot sententiae

- Omnia illa quae fortuna in me indulgentissime conferebat, pecuniam honores gratiam, eo loco posui unde posset sine motu meo repetere
Sen, ad Helviam, V-4
User avatar
cristiano
Automaton
 
Posts: 123
Joined: Thu 29 Jun 2006 21:35
Location: Chieti

Postby Ray of Sun » Sun 4 Nov 2007 12:42

cristiano wrote:
Ray of Sun wrote:Ogni promessa è un debito!

La mia mente insana aveva pensato......

......che Kate si sarebbe potuta risvegliare in una stanza di ospedale e raccontando la storia allucinante del suo viaggio a un dottore, avrebbe riscostruito il suo passato. Si ricordera' di Hans Voralberg e degli altri personaggi incontrati, vivrà in una societa' che e' molto simile a quella che vedeva Hans, dove gli automi sono parte integrante!
Nel corso degli anni Kate ha anche avuto una figlia,che ha perso in un tragico incidente il suo scopo e' raccontare le sue meravigliose avventure reduce da un passato che non sa più se reale o immaginario dove chi la circonda, ha visi ed espressioni che nemmeno conosce....

Ho peccato di entusiasmo! :oops:


:shock: , dì un po', ma se un gatto nero ti vede si gratta? ih ih ih...si scherza su...


Gatta nera???? Forse..... comunque era tanto per creare un seguito mica è fattibile..... Benoit....Why? :cry:
Alla fine di ogni viaggio c'è qualcosa che rimane, il ricordo per una nuova partenza!
User avatar
Ray of Sun
Youki
 
Posts: 73
Joined: Sat 27 Oct 2007 08:22
Location: Pozzallo

Postby Fabrizio » Mon 5 Nov 2007 09:07

Certo che ne avete di fantasia! :)
Molto belli comunque, sarei d'accordo anche io nel non far tornare Kate a New York.
Sono indeciso tra il rivisitare i vecchi luoghi (ma è passato troppo poco tempo) e il sogno allucinogeno di Ray :P
User avatar
Fabrizio
Moderatore
 
Posts: 933
Joined: Fri 9 Dec 2005 08:29
Location: Padova - Italy

Postby Overmann » Thu 8 Nov 2007 22:07

Ray of Sun wrote:Ogni promessa è un debito!

La mia mente insana aveva pensato......

......che Kate si sarebbe potuta risvegliare in una stanza di ospedale e raccontando la storia allucinante del suo viaggio a un dottore, avrebbe riscostruito il suo passato. Si ricordera' di Hans Voralberg e degli altri personaggi incontrati, vivrà in una societa' che e' molto simile a quella che vedeva Hans, dove gli automi sono parte integrante!
Nel corso degli anni Kate ha anche avuto una figlia,che ha perso in un tragico incidente il suo scopo e' raccontare le sue meravigliose avventure reduce da un passato che non sa più se reale o immaginario dove chi la circonda, ha visi ed espressioni che nemmeno conosce....

Ho peccato di entusiasmo! :oops:


Ho provato a lasciar passare un po' di tempo, ho provato a leggerlo lentamente, ho provato a rileggerlo più e più volte.
Ma niente.
NON HO CAPITO.
E' degno della sceneggiatura di Inland Empire.

Cioè.
Nel filmato finale si vede Kate che si risveglia in ospedale, del tipo "è stato tutto un sogno?", però poi lei vive davvero in una società con gli automi di Hans integrati.
Ha inoltre ha avuto una figlia (da chi? quando? perchè?).
E come scopo ultimo ha quello di raccontare a tutti dei fattacci suoi.
Ma in definitiva come finisce la storia? Il giocatore non sa - e non può ricostruire - cosa è reale o meno di ciò che ha vissuto sin dall'arrivo a Valadilène? O ci sono dei punti ben precisi in cui, tipo, Kate ha battuto la testa e ha iniziato a fantasticare su Hans e gli automi, poi si risveglia dal medico di Valadilène e scopre che era solo caduta in fabbrica, nella stanza di Oscar magari?


Io, dicevo, mai farei tornare Kate a New York, specie per vederla perpetrare chissà quale vendetta verso gli Infimi Esseri; per come la vedo io, Kate è "trascesa" alla fine del viaggio, raggiungendo Syberia si è elevata su un altro piano rispetto agli interessi più o meno superficiali come le amicizie frivole, i rapporti fragili, le tresche, i danari e le responsabilità professionali. "Le verità cercate in terra da maiali, tenetevi le ghiande, lasciatemi le ali" cantava qualcuno :roll:

Del resto non è che il finale di Syberia 2 mi sia dispiaciuto così tanto in quanto a narrato; era piuttosto scontato che sarebbe successo quel che è successo. E' più Syberia 2 in sè ad avermi deluso, tutto ciò che accade *prima*. Il finale necessita, questo sì, di minuti in più. Di dettagli, di qualche aggiustatina, di un maledetto epilogo che può anche essere una trovata tipo pensiero finale criptico di Kate.
Ma non credo che avrei cambiando radicalmente gli eventi in sè.
* * *
In primavera, quando non sarò più un ferroviere, allora finalmente potrò piangere.
syberiaitalia.com admin
User avatar
Overmann
Site Admin
 
Posts: 1930
Joined: Sat 3 Dec 2005 18:01
Location: Italy

Postby Ray of Sun » Thu 8 Nov 2007 23:06

Non so se il paragone con Inland Empire mi deve rendere felice o rammaricarmi perchè non ho capacità di espressione quindi dovrei categoricamente passare dall'analisi del viaggio di Kate ad un'autoanalisi per capire prima di ogni cosa quello che volevo far capire, anche se mi sembra d'aver scritto che comunque scaturiva dalla mia mente insana....avevo messo le mani avanti....... :twisted:



Comunque il mio fantasticare su un seguito era molto alla femminina, certo magari il concetto andava studiato più a fondo, arricchito elaborato....e avrebbe maturato ancora un seguito così da rendere la saga infinita.....a me Syberia è piaciuto così tanto che forse non vorrei davvero che fosse finita lì.....comunque il peso della cosa è irrilevante se consideri che Benoit.....non leggerà mai ciò che ho scritto :oops:
Alla fine di ogni viaggio c'è qualcosa che rimane, il ricordo per una nuova partenza!
User avatar
Ray of Sun
Youki
 
Posts: 73
Joined: Sat 27 Oct 2007 08:22
Location: Pozzallo

Cosa fareste se

Postby alexau » Thu 26 May 2016 19:03

X fortuna che io non ho mai avuto problemi di questo tipo...ci sono cresciuta in mezzo agli animaliMa quoto Fiori lunica cosa e parlargli dirgli che non sei una bambina,che ci starai attenta,prenderai le precauzioni del caso e che visto che vivi col tuo lui le decisioni sono solo vostreE cosa molto importante non accetterai intromissioni da parte di lorociaooooo e auguri
alexau
Youki
 
Posts: 4
Joined: Tue 17 May 2016 14:18


Return to IT - Syberia II

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest